SPECIALE ITALIA

In mostra a Lugano tutte le unicità del turismo italiano: un’occasione fondamentale per operatori e istituzioni per presentare il proprio territorio al grande pubblico svizzero

Ogni anno il comitato organizzativo del Salone Internazionale Svizzero delle Vacanze (Lugano, 28 ottobre – 1 novembre 2022) si impegna a migliorare la manifestazione, che cresce di edizione in edizione non solo per numero di visitatori, possibilità di business e di collaborazioni internazionali, ma anche come luogo in cui si delineano le nuove preferenze dell’importante mercato turistico svizzero.

La 19° edizione, in particolare, segna la ripresa della voglia di vacanza e dato che l’Italia si riconferma la destinazione preferita dai nostri visitatori, il Salone darà all’Italia uno spazio rinnovato e riorganizzato per meglio presentare tutte le unicità della penisola.

Perché l’Italia?

Mettere in mostra l’offerta turistica italiana significa sì presentare le destinazioni turistiche tradizionali, ma anche mettere al centro dell’attenzione dei visitatori delle realtà come i borghi italiani che dalle montagne alle coste, dai laghi alle città affascinano con le loro unicità e la loro ospitalità curata.

Quindi non solo turismo tradizionale ma ampio spazio all’enogastronomia e alla cucina, alle attrazioni artistiche e culturali, al turismo lento, a quello attivo e a tutte le nicchie del settore che sempre di più evidenziano le unicità dei territori italiani e provocano sicuro interesse nei turisti creando itinerari che consentano di godere dell’italian style.

Perché il Salone?

Il Salone è il punto d’incontro ideale tra istituzioni, esperti del settore, decision maker, buyer, pubblico, televisioni e stampa specializzata. Rappresenta un territorio che ha l’Italia come meta turistica preferita ed un mercato che ha disponibilità e desiderio di vacanza.

Lugano è la cornice ideale per l’evento : è una città a misura d’uomo, efficiente e sostenibile vera espressione della la Qualità Svizzera famosa in tutto il mondo.

L’organizzazione realizza pacchetti espositivi all inclusive per una partecipazione senza stress per permettere all’espositore di concentrarsi esclusivamente sulla presentazione al pubblico dei propri servizi e prodotti.

Il Salone Internazionale Svizzero delle Vacanze è quindi l’occasione ideale per far crescere la percezione e il desiderio dell’Italia ai turisti svizzeri.

Speciale Italia: agevolazioni esclusive

Ogni anno la Presidenza del Salone studia un pacchetto esclusivo di agevolazioni che riserva, fino a esaurimento, a un ristretto numero di selezionati operatori per garantire loro la partecipazione alla manifestazione godendo di importanti scontistiche.

Le destinazioni che possono aver accesso a questo pacchetto sono:

  • Espositori che hanno riscontrato un grande apprezzamento da parte del pubblico del Salone durante e dopo la loro partecipazione in fiera
  • Destinazioni turistiche di prestigio apprezzate e richieste dai visitatori del Salone e dai viaggiatori svizzeri
  • Località emergenti a cui i visitatori del Salone e i viaggiatori elvetici stanno guardando con interesse o che il Comitato Organizzativo ha identificato come mete o tipologie di turismo di sicuro interesse

In particolare, per selezionare tali destinazioni, il Comitato Organizzativo del Salone utilizza importanti strumenti di marketing turistico, tra cui massivi sondaggi durante e dopo la manifestazione, indagini di mercato, sofisticati software che analizzano la reputazione online, e si avvale di preziose collaborazioni con prestigiose istituzioni internazionali.