Il Salone Internazionale Svizzero delle Vacanze si distingue per una peculiarità vincente che rende il suo percorso espositivo unico e in grado di garantire a tutti gli espositori la massima visibilità e il massimo riscontro.

Il percorso dei visitatori è infatti obbligato, in modo che il pubblico possa intraprendere un vero e proprio viaggio alla scoperta di destinazioni e proposte turistiche da tutto il mondo, senza perdersi un solo partecipante.

Il percorso inoltre è strutturato anche in modo da proporre vere e proprie aree tematiche che approfondiscono alcuni settori turisti che la Direzione del Salone decide di anno in anno di mettere in evidenza.

Le aree tematiche 2014 saranno le seguenti:

–  Turismo avventura ed eco-turismo

Viaggi estremi e destinazioni mozzafiato ma anche tanti viaggi eco-frindly, per tutti coloro che vivono la natura rispettandola e facendo attenzione alla sostenibilità e all’ecologia.

–  Termexpo: Salone del benessere e del turiamo termale
Wellness hotels, centri termali e Spa saranno i protagonisti di quest’area tutta dedicata ai viaggi all’insegna del benessere e del relax

–  Enogastronomia e turismo
Viaggi gourmet, wine tours, agriturismi e wine resorts, aziende vitivinicole e tanto altro ancora per far sognare i viaggiatori amanti della buona tavola.

–  Viaggi a 5 stelle
Hotel esclusivi, servizi turistici di lusso, ville e castelli, viaggi di nozze…un’area internamente dedicata al turismo di lusso e alle località piu’ esclusive

–  Swiss Tourism Awards e Ospiti d’onore:
le destinazioni internazionali scelte come protagoniste del 2014.
Mete lontane che fanno sognare, ma anche piccole destinazioni più vicine fuori dai consueti percorsi di massa: chicche turistiche che ogni anno il Salone seleziona per i propri visitatori

–  Visit Italy: il meglio dell’offerta turistica italiana
Mare, montagna, arte e cultura, ma anche prodotti tipici e tanto folklore: l’Italia più autentica si presenta sotto il brand simbolo delle vacanze “made in Italy”