Le vie del gusto portano a Lugano

Le vie del gusto portano a Lugano

La 13a edizione del Salone Internazionale Svizzero delle Vacanze (Lugano, 30 ottobre – 1 novembre), esaudisce le richieste degli oltre 40mila visitatori accendendo ancora di più i riflettori sull’enogastronomia grazie a focus sulle Strade del vino, ai prestigiosi Gourmet Choice Award e alla vetrina d’eccellenza Di Vino in Vino

Tutto il buono dell’Italia, a partire dai suoi eccelsi vini, invaderà la 13a edizione del Salone Internazionale Svizzero delle Vacanze, la più importante manifestazione di settore della Svizzera, in programma a Lugano dal 30 ottobre al 1 novembre 2015: oltre ai prestigiosi Gourmet Choice Award, che premiano le migliori produzioni agroalimentari, e al secondo anno dell’esclusiva vetrina Di vino in vino, i riflettori saranno puntati sulle più belle Strade del vino d’Italia.

Gli ultimi dati sul turismo confermano, infatti, la continua e crescente passione dei viaggiatori per le mete gourmet con l’enoturismo italiano che muove un giro d’affari stimato in oltre 3 miliardi di euro. In particolare i cittadini svizzeri, veri wine lover, all’ultimo Salone Internazionale Svizzero delle Vacanze hanno decretato che percorrere, magari in bicicletta o a piedi, le Strade del vino d’Italia, facendo tappa nelle migliori cantine, è la vacanza ideale. Ad appagarli non solo gli ottimi vini e i piaceri della tavola che incontrano sul cammino, ma anche le ricchezze artistiche e naturali che scoprono in borghi dal fascino unico su e giù per lo Stivale.

Un mercato in continua crescita quello dei turisti svizzeri che, già tra i più facoltosi viaggiatori del mondo, hanno anche guadagnato un 20% di sconto sui soggiorni in Italia grazie all’ulteriore apprezzamento del Franco, in seguito allo sblocco del cambio con l’Euro.

Captando i desideri dei suoi oltre 40mila visitatori, il Salone diventerà più buono che mai raccontando così i vini e i prodotti che rendono famosa l’Italia nel mondo, ma anche le produzioni vitivinicole e agroalimentari di nicchia, frutto di tradizioni e memorie antiche.

In particolar modo Di Vino in Vino sarà un vero e proprio red carpet unico nel suo genere su cui sfileranno i migliori esempi del gusto italiano e in cui, tra wine tasting, degustazioni guidate, show cooking e momenti di formazione e conferenze con la presenza di rinomati sommelier ed esperti del settore, assaporare il buono dell’Italia.

2015-05-05T15:46:43+00:00 Vacanze gourmand|Commenti disabilitati su Le vie del gusto portano a Lugano